Vai al contenuto

Tasse per mettere a reddito casa alle Canarie per non residenti

    Affittare casa alle canarie, quanto costa affittare una casa alle canarie, appartamenti in affitto alle canarie, tassazione affitti canarie, 

    Tasse per affittare casa alle canarie

    La tassazione sugli affitti di un’abitazione alle Canarie dipende da due fattori principali:

    1. Tipologia di affitto:

    Affitto residenziale:

    Se l’immobile è la residenza abituale del locatario, l’affitto è esente dall’Imposta Generale sulle Canarie (IGIC).

    Il proprietario deve comunque pagare l’Imposta sul Reddito delle Persone Fisiche (IRPF) sui redditi derivanti dall’affitto. 

    L’aliquota IRPF per i NON residenti è del 19% sul reddito netto da locazione. Il reddito netto si ottiene deducendo dal canone di locazione le spese sostenute per il mantenimento dell’immobile (ad esempio, utenze, riparazioni, imposte locali).

    Affitto turistico:

    Gli affitti per le vacanze alle Canarie sono soggetti all’IGIC al 7%.

    Il proprietario deve fatturare l’affitto al turista e includere l’IGIC nella fattura.

    Deve poi presentare una dichiarazione trimestrale all’Agenzia delle Entrate delle Canarie per versare l’imposta riscossa (ora sta passando annuale).

    Tassazione affitti Canarie

    2. Residenza del proprietario:

    Residente in Spagna:

    Deve pagare sia l’IRPF che l’IGIC, come descritto sopra.

    Non residente in Spagna:

    Deve solo pagare l’IRPF sul reddito netto da locazione. L’IGIC non si applica se il proprietario non è residente in Spagna e non ha un rappresentante fiscale alle Canarie.

    Altre imposte locali per casa alle Canarie:

    Oltre all’IRPF e all’IGIC, il proprietario di un immobile alle Canarie potrebbe dover pagare anche altre imposte locali, come:

    Imposta sul valore catastale (IBI): 

    un’imposta annuale sul valore catastale dell’immobile. L’aliquota IBI varia da comune a comune, ma generalmente è compresa tra lo 0,4% e l’1,1%.

    Tassa sulla spazzatura: 

    una tassa annuale per il servizio di raccolta dei rifiuti. L’importo della tassa varia a seconda del comune e della dimensione dell’immobile.

    Consigli per mettere a reddito casa alle Canarie

    Si consiglia di consultare un professionista fiscale per ottenere una valutazione precisa della propria situazione fiscale e per adempiere correttamente a tutti gli obblighi fiscali.

    L’Agenzia delle Entrate delle Canarie offre un servizio di informazione fiscale online e telefonico per i non residenti. Puoi trovare maggiori informazioni sul sito web dell’Agenzia: https://sede.gobiernodecanarias.org/tributos

    LINK UTILI per affitti in Spagna:

    Seguite gli aggiornamenti qui: ASCAV Canarias.

    Guide di viaggio per il tuo sopralluogo. Scegli le zone più turistiche in cui comprare casa alle Canarie e affittarla ai turisti:

    Dove alloggiare a Tenerife

    Dove alloggiare a Gran Canaria

    Dove alloggiare a Lanzarote

    Dove alloggiare a Fuerteventura

    Booking.com

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *