Vai al contenuto

KIT PRONTO SOCCORSO MOTO OBBLIGATORIO omologato DIN 13167

    kit pronto soccorso moto omologato DIN 13167

    Paesi Unione Europea in cui è obbligatorio il kit moto

    Secondo la normativa Europea è obbligatorio avere a bordo di moto e auto un kit di pronto soccorso omologato quando si guida in: Austria, Bulgaria, Croazia, Estonia, Francia, Germania, Grecia, Lettonia, Lituania, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Slovenia, Spagna, Ungheria.

    Il kit pronto soccorso omologato per moto deve avere la dicitura DIN 13167 mentre il kit di emergenza auto deve riportare la dicitura DIN 13164.

    Il costo del kit emergenza moto parte dagli 8€ in su. La multa, per mancanza del dispositivo di sicurezza, può superare le 300 euro. Evitatela.

    kit pronto soccorso moto obbligatorio
    kit pronto soccorso moto

    kit pronto soccorso moto obbligatorio dove comprarlo?

    Il kit di pronto soccorso per moto, DIN 13167, lo puoi comprare:

    • Nei negozi delle aree di sosta nei pressi del confine dello stato in cui pensi di viaggiare. Considera che solitamente li vendono ad un prezzo maggiorato poiché chi non li ha, deve per forza comprarli prima di attraversare il confine.
    • Online su Amazon: io l’ho acquistato qui perché non mi piace pagare di più (si sa che quando non hai alternative, un oggetto o servizio, te lo fanno pagare a caro prezzo).
    • Negozi specializzati come Beps, Norauto, persino alla decathlon (ma attenzione che sia a norma)I marchi più famosi sono: Cartrend, Lampa, Cora, Quattroerre.
    kit primo soccorso moto a norma

    Kit pronto soccorso moto contenuto

    Il kit che vedi nelle immagine qui sopra, a norma DIN 13167, è utilizzabile in tutti i paesi Europei (Austria, Svizzera, Italia, Germania, Croazia, Svizzera, Francia, Spagna, Portogallo, Paesi Bassi, ecc.). Obbligatorio se viaggi in moto, in auto ma anche se vai a farti un tour in bicicletta.

    il contenuto della valigetta pronto soccorso dell’immagine sopra, si compone di:

    • forbici,
    • rotoli di garza
    • cerotti in vario formato
    • garze disinfettanti
    • guanti monouso
    • rotolino di cerotto di carta

    Il design delle borsa è abbastanza compatto. Ricorda di controllare la scadenza dei vari prodotti all’interno prima di ogni anno, di solito durano 5 anni perché averlo scaduto equivale non averlo.

    KIT PRONTO SOCCORSO MOTO OBBLIGATORIO Germania, Austria…

    Se devi viaggiare in Germania e in Austria il kit pronto soccorso è obbligatorio. In Austria è obbligatorio anche il Giubbotto retroriflettente ma solo per i guidatori di autovetture non per moto. In Germania, oltre al kit, è necessario avere almeno una giacca ad alta visibilità e un triangolo di emergenza.

    In Francia, NON è obbligatorio il kit pronto soccorso, ma lo sono la giacca ad alta visibilità catarifrangente e un triangolo di emergenza. Approfondisci qui: dotazione obbligatoria per guidare in Francia.

    Anche questo kit, la cui immagine vedi qui sopra, è utilizzabile in tutti i paesi Europei (Austria, Svizzera, Italia, Germania, Croazia, Svizzera, Spagna, Portogallo, Paesi Bassi, ecc.) e contiene:

    • Rotolo di cerotti DIN 13019-A, 5 m x 2,5 cm.
    • Set di cerotti da 14 pezzi, comprensivo di:
    • 4 cerotti per medicazione rapida di ferite DIN 13019-E, 10 x 6 cm.
    • 2 cerotti per polpastrelli, 2 cerotti per dita, 12 x 2 cm, 2 cerotti 1,9 x 7,2 cm.
    • 4 cerotti 2,5 x 7,2 cm.
    • 1 confezione di garze DIN 13151-M e -G, sterili.
    • 1 panno sterile DIN 13152-A, 60 x 80 cm.
    • 1 coperta di emergenza, 210 x 160 cm, argento/oro.
    • 1 paio di forbici DIN 58279-A 146.
    • 4 guanti in vinile secondo DIN EN 455.
    • 2 fazzolettini inumiditi per la pulizia della cute non lesa.
    • 1 manuale di istruzioni per il primo soccorso (lingua italiana non garantita).
    • 1 lista del contenuto.
    • 1 giubbotto di sicurezza conforme alla norma EN 471 (fornito separatamente – non confezionato nella borsa di pronto soccorso).

    kit primo soccorso moto scadenza

    Come anticipato, il kit primo soccorso moto NON è valido all’infinito difatti tutti i prodotti in esso contenuti hanno una data di scadenza per cui dovrai sostituirli quando non saranno più validi. Non è necessario comprare un nuovo kit ma reintegrarli.

    kit pronto soccorso moto austria

    kit pronto soccorso moto è obbligatorio in Italia?

    No. Il kit pronto soccorso moto non è obbligatorio in Italia (nemmeno per chi viaggia in auto) ma lo è il giubbetto catarifrangente e il triangolo: se pensi di scendere dall’auto, fermarti a lato di una strada o in autostrada è meglio se lo compri, per evitare multe.

    Guidare una moto intestata ad un’altra persona

    Se pensi di guidare un veicolo che non è intestato a te ma ad un amico o parente, ti consiglio di portare un documento / delega firmata del proprietario che attesta il nome di chi guiderà il suo mezzo e lo scopo del viaggio. Chiaramente scrivilo nella lingua dello stato in cui transiterai o comunque in inglese.

    Guidare la moto di altri, in un paese Extra UE?

    In questo caso un semplice foglio firmato NON sarà sufficiente ma dovrai richiedere una delega per condurre tramite notaio: è richiesta se transiti per i paesi non facenti parte dell’Europa invece per quelli dell’unione EU ti basterà un semplice foglio di carta firmato dal proprietario, come anticipato prima.

    In questi paesi in Europa, ti devi equipaggiare con un kit pronto soccorso per moto:

    Austria, Germania, Polonia, Repubblica Ceca,  Spagna, Svizzera, Slovenia, Croazia, Ungheria, Svezia.

    Stati Extra EU in cui è obbligatorio il kit moto

    In questi Stati extra Europei, ti devi equipaggiare con un kit primo soccorso per moto:

    • Turchia
    • Ucraina
    • Bielorussia
    • Moldavia

    Approfondisci: i documenti necessari per guidare all’estero.

    Se pensi che l’articolo sia utile per qualche tuo amico in partenza per un viaggio in moto, condividi l’articolo cliccando uno dei tasti social qui sotto. Grazie!

    Fonti enti certificati: ACI documenti per viaggiare | Viaggiare sicuri lista dei paesi.